Qualcuno ha visto la vicina Ho Sok Fong

Qualcuno ha visto la vicina?

Qiang

di Ho Sok Fong 賀淑芳
traduzione di Antonio Paoliello

Papà sta cercando la aunty della porta accanto come un matto. No, non è innamorato di lei. So che non mi crederai, nessuno crede a quello che raccontano i bambini, quindi non mi stupisco. Tutto ha avuto inizio con il muro antirumore.

Ho Sok Fong 賀淑芳 Nata nel 1970 nello stato malese di Kedah, al confine con la Tailandia, ha un dottorato in Letteratura cinese ottenuto presso la Nanyang Technological University di Singapore. Attualmente vive a Taiwan, dove insegna scrittura creativa presso l’Università Nazionale delle Arti di Taipei. Ha al suo attivo due raccolte di racconti, entrambe pubblicate da case editrici taiwanesi, grazie alle quali ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui i prestigiosi Chiu Ko Fiction Prize, China Times Short Story Prize e United Press Short Story Prize. Molti dei suoi racconti sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e sono stati inclusi in numerose antologie di narrativa sinofona sia a Taiwan sia in Malesia e in Cina.

La raccolta che contiene «Qualcuno ha visto la vicina?» (Qiang 牆, ossia “Il muro” in originale), Humian ru jing 湖面如鏡 (Un lago come uno specchio) (2014), presenta, in modo enigmatico e a volte surreale, la spesso difficile vita quotidiana di donne, cinesi e non, in una società autoritaria e rigidamente patriarcale come quella malese. Ci sono ragazze malesi spedite in uno strano collegio religioso dove le loro famiglie e le autorità sperano di farle diventare delle musulmane devote. C’è la parrucchiera immigrata, vedova e senza i documenti in regola, che si costruisce un salone di bellezza così ingegnoso che quando la polizia arriva, in un batter d’occhio, il posto torna a essere un normale salotto di casa. C’è poi una docente universitaria accusata di promuovere uno stile di vita omosessuale attraverso la poesia. E c’è anche un’anziana signora che vive nel suo negozietto sommersa dai ricordi che alla fine prenderà, letteralmente, a martellate. (biografia e presentazione a cura di Antonio Paoliello)

Il racconto “Qualcuno ha visto la vicina?” di Ho Sok Fong è stato pubblicato sulla Lettura, supplemento culturale del Corriere della Sera, di domenica 24 ottobre 2021 (pp. 20-21).